Pensare in grande, agire in piccolo.


Quando pensiamo al nostro progetto, è giusto pensare in grande. Essere ambiziosi, audaci e coraggiosi. Perché questo ci dà l’energia e l’entusiasmo per cominciare e per andare avanti quando le cose si fanno difficili. Quando invece stiamo lavorando al nostro progetto, allora è giusto pensare in piccolo. Essere pratici, concreti, razionali. Perché questo ci permette di trasformare le nostre idee in azioni e di portare a termine le cose.

A domani, Jacopo.

Leave a Comment