Perché ho un blog e non un Social Network.


Da questo grafico mancano i libri (che possono vivere per secoli) e gli articoli (che possono vivere per decenni). Ma sintetizza bene il motivo per cui ho un blog (e scrivo libri) ma non uso i Social Network. Preferisco scrivere meno contenuti, più ragionati e che durino nel tempo. Piuttosto che condividere ogni pensiero che mi passa per la testa con il solo fine di alimentare la fugace frenesia comunicativa che caratterizza i nostri tempi.

A domani, Jacopo.

Leave a Comment