La formazione del Futuro.


Una delle cose che più mi dà da pensare per il futuro dei miei due figli è la formazione. In parte perché è sempre meno accessibile (il debito degli studenti è al massimo storico), in parte perché la formazione scolastica non penso riesca ad andare alla velocità del cambiamento che stiamo vivendo. Ti porto qualche dato: il 35% delle competenze utilizzate oggi, verranno sostituite nei prossimi 5 anni (quindi perché impararle?), le 10 professioni oggi più richieste dal mercato non esistevano fino a 10 anni fa (quindi come insegnarle?) e, soprattutto, il 65% dei bambini che hanno iniziato le elementari affronteranno lavori di cui oggi non conosciamo le caratteristiche. Di fronte a questo scenario sto valutando tutto (incluso l’Homeschooling), e sto leggendo di tutto. Ad oggi non ho una soluzione (se tu l’hai trovata scrivimelo), però queste sono le 6 cose che penso qualsiasi bambino debba imparare per essere al passo con il futuro: 1) Continuous learning (ovvero non smettere mai d’imparare); 2) STEM (ovvero Scienza, Tecnologia, Engineering e Matematica); 3) Sviluppare creatività e Problem Solving; 4) Avere un pensiero critico; 5) Coltivare il proprio lato empatico e 6) Avere immaginazione che è l’origine di qualsiasi forma di progresso umano.

A domani, Jacopo