Qualcosa da dire.


Michel Foucault un giorno scrisse che un domani, forse, il secolo sarà deleuziano. Il secolo cui Foucault faceva riferimento era il Novecento. Tuttavia Gilles Deleuze anticipò molti concetti che sono veri ancora oggi. Uno riguarda i Social Media e, più in generale, la libertà di espressione ai tempi di Internet. Più di mezzo secolo fa, Deleuze scriveva che il problema non era più quello di indurre le persone ad esprimersi, ma piuttosto quello di fornire piccoli vuoti di solitudine e silenzio in cui potrebbero eventualmente trovare qualcosa da dire. Che sollievo – continuava il filosofo francese – non avere nulla da dire… il diritto di non dire nulla, perché solo allora c’è la possibilità di capire cosa vale la pena veramente di dire.

A domani, Jacopo.

Leave a Comment