Houdini e l’importanza di comunicare con la tua community.


Nonostante il successo mondiale che negli anni Houdini era riuscito a guadagnare grazie alle sue spettacolari imprese, verso i primi anni del Novecento la sua carriera conosce una prima crisi. La gente comincia a partecipare sempre meno numerosa alle sue performance in teatro e le vendite dei biglietti iniziano a calare.

Così l’illusionista ha un’idea tanto semplice quanto geniale: «If I can’t bring the folks to the theatre, I’ll bring the theatre to the folks». Se non riesco a portare le persone a teatro, porterò il teatro alle persone. Comincia così una serie di spettacoli all’aperto in cui si lancia da ponti dentro fiumi ghiacciati, si fa appendere da palazzi completamente legato e organizza altri prodigiosi eventi che lasciano tutti esterrefatti. Così facendo, la sua carriera riprende e il suo nome è di nuovo sulla bocca di tutti.

Con un secolo di anticipo, Houdini aveva compreso un principio fondamentale del marketing: è più efficace portare il tuo prodotto dove già ci sono le persone interessate a comprarlo, piuttosto che far spostare le persone e portarle da te. Il più delle volte infatti, la tua community già esiste, anche se tu non ne sei ancora consapevole.