La direzione dell’imprenditore.


Qualsiasi altra professione ha, bene o male, dei percorsi tracciati. Delle regole chiare. Un Cursus honorum definito. Una carriera. L’imprenditore no. Ci sono imprenditori giovani e imprenditori vecchi. C’è chi ha sempre fatto l’imprenditore. E chi inizia a farlo dopo una vita da dipendente. C’è chi ha studiato tantissimo e chi non ha neanche un diploma. C’è chi è esperto del proprio settore e chi non ne sa nulla. Non c’è un percorso segnato. Perché fare l’imprenditore è come guidare nel deserto, non ci sono strade ma solo direzioni.

A domani, Jacopo.

Leave a Comment