Incongruenze informative.


Settimana scorsa è uscito il Digital News Report del Reuters Institute. Un report che analizza quali media utilizziamo per informarci. Del grafico qui sopra ci sono due cose che mi hanno colpito.

La prima è che sebbene Facebook sia ritenuto il media più preoccupante per il numero di informazioni ingannevoli e false, sia anche quello che usiamo maggiormente.

La seconda è che sebbene WhastApp in Brasile sia ritenuto il media più preoccupante per il numero di informazioni ingannevoli e false, Facebook abbia deciso di lanciare proprio in Brasile il suo sistema di pagamento via WhastApp, che infatti non ha funzionato.