Intelligenza.


OpenAI, società di Intelligenza Artificiale (AI) finanziata tra i molti anche da Elon Musk, ha da poco lanciato un nuovo linguaggio AI chiamato GPT-3 che a quanto pare porta l’Intelligenza Artificiale a un livello in cui un robot può scrivere un testo (o un finale per Game Of Thrones) come un umano.

E questo fa pensare. Questa settimana ascoltando un’intervista ho scoperto una cosa interessante: il Mossad, che molti considerano il servizio di Intelligence più efficace al mondo, sta assumendo soprattutto Hacker per raccogliere dati e laureati in Filosofia per comprenderli.

La trovo una cosa interessante perché penso che più l’intelligenza artificiale sarà intelligente, più servirà intelligenza umana. Più tecnologia avremo, più servirà sviluppare e coltivare il nostro fattore umano perché, come giustamente ha detto Anand Giridharadas, oggi siamo a un bivio: o ci mettiamo più immaginazione umana o rischiamo di estinguerci.

A domani, Jacopo.