Affilare l’ascia.


“Se avessi nove ore per abbattere un albero, passerei le prime sei ore ad affilare la mia ascia.”
– Abraham Lincoln

Si dice che Abraham Lincoln abbia detto: “Se avessi nove ore per abbattere un albero, passerei le prime sei ore ad affilare la mia ascia”. È una frase che può essere interpretata in tanti modi. Io la interpreto così: prima di affrontare un lavoro o un progetto importante, conviene prendersi del tempo per affinare il tiro. Per capire se quello su cui stiamo per investire il nostro tempo e le nostre risorse sia quello che vogliamo fare davvero. Se sia la direzione in cui vogliamo andare.

Perché, citando un altro celebre americano (in questo caso naturalizzato), Peter Drucker, non c’è nulla di più inutile di fare con grande efficienza e grande determinazione qualcosa che non andrebbe fatto del tutto.

Il problema è che non sempre abbiamo il tempo per riflettere su quello che stiamo facendo. Lo facciamo e basta. Se dobbiamo abbattere un albero, lo abbattiamo. Anche se la nostra ascia non è affilata. Però domani inizia Agosto. Un Agosto particolare di un anno ancor più particolare. Ma pur sempre Agosto. E Agosto è un ottimo momento per staccare dalla routine, guardare il nostro lavoro da fuori e capire se la direzione dove stiamo andando è quella giusta.

A domani, Jacopo.