Libri amici.


Si dice che capiamo di aver letto un buon libro quando, dopo aver girato l’ultima pagina, ci sentiamo come come se avessimo perso un amico. Forse è eccessivo. Ma ha un fondo di verità. Un libro, ancora più di un film, è qualcosa che ci accompagna in uno, o più, periodi della nostra vita. È qualcosa che ci parla. È qualcosa con cui ci confrontiamo. Qualcosa che ci ispira. Qualcosa che ci tiene compagnia. E questo qualcosa è molto simile ad un amico.

A domani, Jacopo.