“La vita è dappertutto, la vita è in noi stessi e non fuori di noi.”

- Dostoevskij

#116: È Venerdì, re-inventati come Garibaldi. ⛵

Buongiorno!

Settimana scorsa ti ho anticipato l’idea di realizzare il mio primo corso online auto-prodotto e per farlo ti ho chiesto un consiglio.

Ho ricevuto centinaia di feedback e, se il tuo era tra questi, ti ringrazio molto, perché le risposte che mi avete dato mi aiuteranno a costruire al meglio il corso.

Penso che oggi la formazione, così come molti altri settori, possa, e debba, essere ripensata. Tanto nei contenuti (cosa si insegna) quanto nei modi (come lo si insegna).

Questo periodo di Home Schooling forzato è una buona occasione per ripensare a cosa sia veramente importante imparare per vivere. E non sempre la scuola, per come è pensata oggi, lo insegna.

Tutti i giorni, per vivere, respiriamo, eppure a scuola nessuno insegna come respirare.

Tutti i giorni, per vivere, mangiamo, eppure a scuola nessuno insegna come alimentarsi.

Tutti i giorni, per vivere, abbiamo relazioni, eppure a scuola nessuno insegna l’empatia.

Tutti i giorni, per vivere, usiamo la nostra mente, eppure a scuola nessuno insegna come usare la mente.

Tutti i giorni, per vivere, dovremo re-inventarci il lavoro (come la storia di Garibaldi ci insegna…), eppure a scuola nessuno insegna come re-inventarci di continuo.

– Jacopo

PS: Se ti piace questa newsletter, copia/incolla questo link e condividila.


Garibaldi e l’importanza di re-inventarsi.

Garibaldi ha vissuto una delle vite più avventurose che abbia mai conosciuto. Già molti anni prima dell’impresa dei mille, era già conosciuto in tutto il mondo, aveva pubblicato una biografia e una raccolta di Memorie vendute in tutto il mondo.

Nell’arco dei suoi 75 anni, Garibaldi ha fatto di tutto. Inventandosi e re-inventandosi di continuo. Ha iniziato la sua carriera professionale come marinaio, poi è diventato capitano di lungo corso, rivoluzionario, militare al servizio di vari Stati sudamericani e ufficiale di sei differenti eserciti. È stato membro del parlamento in cinque differenti Paesi e ottenne svariate cittadinanze. Fu ferito in battaglia 6 volte, affrontò 4 arrembaggi da pirati e una condanna a morte. Quando fu costretto a fuggire dall’Italia, si ritrovò a fare l’operaio in una ditta di candele. Poi si re-inventò commerciante all’ingrosso di pastasciutta in Brasile, insegnante di matematica in Uruguay e precettore privato per una ricca famiglia italiana ad Istanbul.

Nella vita (tanto personale quanto professionale) ci sono momenti alti e momenti bassi. Ci sono momenti in cui siamo capitani di un esercito pronto a cambiare il mondo e altri in cui dobbiamo tirare i remi in barca e tornare a fare quello che facevamo all’inizio della nostra carriera. Ma, come la storia di Garibaldi ci dimostra, se siamo in grado di continuare a re-inventarci, tutto quello che ci succede sarà un’avventura.


Un grafico che ho trovato in Rete.

Le conseguenze tangibili del cambiamento climatico.

Link & Post.

Idee che cambiano il mondo.

Su FastCompany i vincitori del World Changing Ideas Awards. Guarda la lista

Tieni il tempo.

Timetator è una app per desktop che traccia in automatico le nostre attività così da tenere sotto controllo il temo che spendiamo su ognuna di esse. Scarica la App

Terra.

Su The Atlantic una raccolta di fotografie della Terra e dell’impatto che noi abbiamo su di essa. Guarda le foto

Come nel Sahara.

Secondo un recente studio, nel 2070 un terzo della popolazione mondiale potrebbe trovarsi a vivere in zone di caldo insostenibile. Leggi l’articolo

Copywriting Tips.

17 consigli per scrivere testi per pubblicità più efficaci e coinvolgenti. Scrivi come un copywriter

Mascherine sostenibili.

Le mascherine usa e getta avranno un impatto sull’ambiente importante. The Maskº è una mascherina riutilizzabile, stampata in 3D e fatta con materiali sostenibili. Compra The Maskº

La relatività della normalità.

Due mesi fa andare in giro con una mascherina in faccia per proteggersi da virus e germi era anomalo. Oggi è la normalità. Vent’anni fa …  Leggi il mio post

Sociale vs Media Sociale.

In questo periodo di Distanziamento sociale l’utilizzo dei Social Media è impennato. All’inizio dell’emergenza da Corona Virus, il fondatore…  Leggi il mio post

Ossessione da informazione.

Mai come in questo periodo siamo ossessionati dall’informazione. Ogni media, in ogni momento, condivide qualche informazione o considerazione sull’emergenza che stiamo vivendo. Spesso…  Leggi il mio post


Muri Filosofici.

Sui muri di Milano. #murifilosofici.

Buon lavoro (e buon week end),
Jacopo