“Inventare non significa creare dal vuoto. Significa creare dal caos.”

— Mary Shelley

#123: Valorizzare il gap generazionale.

Buongiorno!

Leggendo questo articolo su Internazionale ho scoperto un concetto interessante: quello di «trappola della disponibilità». Ovvero la tendenza a sopravvalutare l’importanza di un evento e ritenerlo la causa di tutti gli avvenimenti, compresi quelli che hanno un’origine completamente diversa. Oggi non c’è evento più presente nella nostra mente della pandemia da Covid-19.

Il Covid-19 è un dramma. Qualcosa che ci riguarda tutti. Ma penso sia sbagliato  utilizzare il Covid-19 come scusa per giustificare qualsiasi avvenimento (dai licenziamenti alla crisi). Perché, come per tutto, quello che conta non è solo ciò che ci accade, ma anche il modo in cui reagiamo a ciò che ci accade.

Penso che oggi, ognuno di noi, sia chiamato a fare una scelta di campo: vedere il Covid-19 come una scusa per giustificare qualsiasi cosa di negativo gli sia accaduto oppure come un’opportunità per realizzare qualsiasi cosa di positivo potrebbe accadergli.

Personalmente scelgo senza dubbio la seconda strada. Perché, come giustamente sosteneva l’autrice di Frankenstein Mary Shelley quasi due secoli fa: inventare non significa creare dal vuoto. Significa creare dal caos. E oggi c’è tanto caos da cui partire.

– Jacopo

PS: Se ti piace questa newsletter, copia/incolla questo link e condividila.


💡 Valorizzare il gap generazionale.

Cirkel è una piattaforma che connette persone appartenenti a generazioni differenti. Uno strumento per far incontrarsi e generare nuovi contatti con la finalità di avere consigli, fare e ricevere mentorship o anche solo avere delle “Fun conversations”.

Il modello di revenue è una classica sottoscrizione mensile che per 49 dollari al mese (non poco) permette di essere membro di Cirkel ed essere introdotti alle persone più in linea con i nostri obiettivi di crescita personale e professionale.

È un progetto interessante perché mette a valore le relazioni e le competenze, e offre un’occasione alle generazioni più giovani di imparare dall’esperienza di persone più anziane. Che io sappia in Italia non esiste qualcosa del genere, ma potrebbe avere un mercato, visto che nel nostro paese l’età media della popolazione passerà dagli attuali 44,9 a oltre 50 anni nel 2065.


📊 Un grafico che ho trovato in rete.

Questo grafico è preso dal Digital Economy Index, redatto da Adobe. La pandemia ha fatto aumentare gli acquisti online di 52 miliardi di dollari. Ovviamente è un trend di cui hanno goduto solo le aziende che vendevano online già prima della pandemia, che in Italia sono solo il 10%. Mi domando quale sarebbe la situazione oggi se l’Italia negli anni passati avesse messo in atto strategie di digitalizzazione e non fosse al 25° posto in Europa (una delle ultime) per sviluppo digitale.

🗞️ Link & Post:

Investimenti (troppo) facili. Robinhood è una delle app di trading più diffuse al modo. Basta un clic per investire migliaia di dollari. Questa semplicità tuttavia porta anche i meno esperti a investire cifre considerevoli. A seguito del suicidio di un ventenne che aveva perso 720.000$ sull’app, il CEO di Robinhood ha deciso di aumentare i limiti di investimento. Leggi l’articolo

Musei virtuali. Una delle cose che più mi è mancata durante il Lockdown sono stati i musei. In questo sito trovi i 75 migliori tour virtuali a musei in tutto il mondo. Dall’Art Institute of Chicago al Museo Dalí a Figueres. Guarda i musei

Film a budget zero. Un’altra cosa che mi è mancata molto durante il Lockdown sono stati i cinema. Unsubscribe è un film horror girato interamente via Zoom a budget zero che ha però incassato $25,488 in un solo giorno raggiungendo il primo posto del US box office. Leggi l’articolo

28.000 nomi. George Floyd è solo l’ultimo delle decina di migliaia di persone di colore che ogni anno vengono uccise dalla polizia in America. THEIR NAMES raccoglie i nomi e le storie dei neri uccisi dalla polizia americana negli ultimi vent’anni. Vederli tutti insieme è impressionante. Guarda la lista

Mobile Trend. In questo report, redatto da Ericsson, numeri, dati e previsioni su smartphone comunicazione e mobility. Scarica il report

Tempi Moderni (di lavoro). Mi ha sempre colpito il fatto che la parola “ergastolo” venga dal greco antico “ergazomai”, ovvero lavorare. Già nell’antichità infatti, il lavoro a vita era visto come una delle pene maggiori che si potessero infliggere all’uomo (la Genesi insegna…). E, in un certo senso…  Leggi il mio post

Smartphone e mascherina. Per millenni, l’Uomo e uscito dalla sua abitazione senza nulla in tasca. E non sentiva la mancanza di nulla. Stava bene così. Poi abbiamo inventato i soldi e uscire di casa senza soldi ha iniziato ad essere strano. Anomalo. Poi sono arrivati i documenti e uscire…  Leggi il mio post

Meno informazione (migliore). Nel suo libro, Giocati dal caso, l’autore ed ex-trader di Wall Street Taleb, sottolinea come un eccesso di informazioni sia dannoso non solo per noi, ma anche per le nostre decisioni. Motivo per cui, lui stesso preferisce leggere …  Leggi il mio post


Muri Filosofici:

Sui muri di Milano. #murifilosofici.

Buon lavoro (e buon week end),
Jacopo