#134: È venerdì, reinventare il lavoro di Freelance. 👔

Buongiorno!

Il mio libro “Inventati il lavoro” è stato ristampato in edizione Universale Economica Feltrinelli. Se non lo hai ancora letto è un’ottima occasione (consiglio di parte…) per farlo, lo trovi su Amazon o su Feltrinelli o nella tua libreria a 9,00 € in versione cartacea e 7,00 € in versione e-book.

Non ti nascondo che essere inserito nella collana Universale Economica Feltrinelli mi fa particolarmente piacere. E il motivo riguarda la foto che trovi qui sotto. “L’amico ritrovato” di Fred Uhlman è stato il primo “vero” libro che abbia letto. Ai tempi ero in terza elementare e, arrivato all’ultima pagina, ricordo di aver pianto per tutto il pomeriggio. Quello era il libro 1054 dell’Universale Economica. Da allora sono passati 30 anni e ora il mio libro è il numero 9426. Mi piace che nella mia libreria siano vicini.

– Jacopo

La newsletter continua qui sotto ⇣ Se ti piace questa newsletter copia questo indirizzo: jacopoperfetti.com/newsletter e condividilo via social, mail o WhatsApp. Grazie!


💡Reinventare la plastica.

Dagli anni 50 sono stati prodotti 18.2 trilioni di pound di plastica. Talmente tanta che si potrebbe coprire l’intera superficie dell’Argentina. Ma la cosa peggiore è che il 50% di questa quantità immensa di plastica è stata prodotta a partire dal 2004. Ma la cosa ancora peggiore è che solo il 7% della plastica viene riciclata. La restante viene incenerita (cosa dannosissima per l’ambiente) oppure scaricata negli oceani che ormai ospitano più plastica che pesci.

Il lato positivo (l’unico che vedo…) è che stanno nascendo sempre più progetti per raccogliere e recuperare plastica. Girlfriend Collective per esempio produce capi di abbigliamento per donne riciclando plastica derivante da bottiglie d’acqua usate. E, ad oggi, hanno riciclato 4,482,875 bottiglie.

Dal 2012, Adidas, il maggiore produttore di abbigliamento sportivo in Europa e il secondo a livello mondiale, ha iniziato una campagna contro i rifiuti in plastica che ha portato l’azienda tedesca a ripensare il proprio processo produttivo e a lanciare sul mercato prodotti e campagne innovative. Come il progetto End Plastic Waste, o la collezione Parley, realizzata utilizzando rifiuti plastici raccolti sulle spiagge.

Ikea ha lanciato la linea di ante per cucina KUNGSBACKA, realizzate in legno riciclato e rivestite da una lamina in plastica ottenuta da bottiglie di PET riciclate, così da ridurre gli sprechi e dare nuova vita ai rifiuti in plastica. E Smemoranda ha lanciato una borsa realizzata con plastica riciclata.


📊 Un grafico che ho trovato in rete.

In questo grafico, CBInsights e FastCompany provano a prevedere quali saranno le prossime Unicorns (= le StartUp private, quindi non quotate in borsa, che rasciugo la valorizzazione di mercato pari a 1 miliardo di dollari).

Il 50% delle StartUp appartengono a solo due settori: Big Data/Enterprise (30%) e FinTech (20%). E il 70% sono americane (per lo più in California, 24, e New York, 9, solo il 2% cinesi, il 6% inglesi e nessuna italiana. Penso che questo dipenda dal mercato ancora troppo povero degli investimenti in StartUp in Italia.

Ad oggi gli investimenti totali raggiungono forse il miliardo di Euro. È una cifra molto bassa se si pensa che la media degli investimenti ricevuti dalle potenziali Unicorns inserite in questo grafico è di 125 Milioni di Dollari. Mentre in Italia sono molto poche le StartUp che hanno ricevuto decine di milioni di investimenti.


🗞️ Link & Post:

Emergenza pianeta Terra. Un documento molto dettagliato che spiega perché il nostro Pianeta è in pericolo e quali potranno essere gli scenari futuri . Leggi il documento

La Terra dall’alto. Overview propone spettacolari fotografie satellitari della Terra. Guarda la Terra dall’alto

Scarafaggi Robot. Questo progetto è piuttosto inquietante. Di fatto, per quel che ho capito, è un sistema neurotecnologico (venduto a kit ma senza scarafaggio) che permette di trasformare uno scarafaggio in un robot telecomandato.  Crea uno scarafaggio robot →

Guida e ascolta. In questo sito è possibile scegliere tra decine di città tra le cui strade guidare virtualmente mentre si ascolta musica. Guida

Meno carne. La carne, soprattutto di mucca, sta distruggendo il pianeta. L’ho scritto più volte e lo riscrivo. No Meat Today è un’app che ti aiuta a ridurre il tuo consumo di carne giornaliera. Mangia meno carne →

5 tratti distintivi dell’uomo sulla macchina. 5) La curiosità. Come diceva Picasso i computer sono inutili perché possono solo fornire risposte. I computer (almeno per ora) non sono curiosi, non provano nuove strade, non si fanno… Leggi il mio post →

Cascata di disponibilità. Tra i tanti fenomeni interessanti che ho trovato all’interno del libro “Pensieri lenti e veloci” di Kahneman, c’è anche quello di “cascata di disponibilità”… Leggi il mio post →


Muri Filosofici:

#murifilosofici.

Buon lavoro (e buon week end),
Jacopo